Crea sito

Scilipoti, la schizofrenia , la psicosi e la cannabis

No, ragazzi , non è uno scherzo, viene dalla pagina facebook dell’onorevole Scilipoti.
Per chi non lo sapesse Scilipoti è laureato in medicina, con specializzazione in ginecologia, ed è famoso per i suoi trattati su agopuntura e moxibustione e per le sue rivoluzionare terapie anticancro , mediante l’uso di vitamine…..
Non ci credete? cercate nel mio blog.
Però qui si è sprecato:
“casi psicotici provocati dall’uso e abuso di cannabis e possibili utilizzi terapeutici : due realtà a confronto”
facciamola breve, che Scilipoti ha già fatto altre fesserie e ne devo parlare in altri post:
Qui si mescolano due cose:
1) con la selezione genetica sono state prodotte varietà di Cannabis con un altissimo contenuto di THC, il principio attivo, circa venti volte la quantità classica.
A quei dosaggi il concetto di “droga leggera” è diventato non più attinente alla realtà.
Studi realizzati da dottori molto più preparati di Scilipoti parlano di una possibile commistione tra psicosi e cannabis, in persone predisposte, ovvero che avrebbero comunque sviluppato il disturbo, prima o poi, e su persone che si sono stonate in giovanissima età, intorno agli undici anni.
Ragazzi , a undici anni anche una bottiglia di Ramazzotti ti può danneggiare il cervello (anche i CD di Eros).
La questione è aperta , e ci sono studi contrastanti sull’argomento.
2) Sui possibili effetti terapeutici della cannabis
Ci sono infiniti studi che trattano degli effetti terapeutici della cannabis come palliativo, antidolorifico o coadiuvante  per una serie interminabile di malattie croniche.

Dal titolo della conferenza, invece appare chiaro che si vuole dimostrare che la cannabis causa psicosi, e che forse non ha poteri terapeutici, ma da una analisi dei fatti appare vero il contrario.

Bravo Scilipoti , hai fatto la solita cazzata.

P.S.Tesoro, mettere in basso la tua mail come deputato non è sta una mossa molto intelligente, secondo me.

Ti potrebbe interessare anche...