Crea sito

Pianeta Dei Pazzi: chi c’è, chi non c’è più, e chi esiste senza motivo.

Colonna sonora ottima oggi, del gruppo svizzero Hillibilly Moon Explosion, ottimo testo, adatto ad un film di Tarantino..

Speciale 25 aprile

C’è mancato un pelo, ragazzi. Un governo che dà la caccia ai runner con l’elicottero ha pensato seriamente di permettere a miglia di invasati del cazzo di andare a festeggiare il 25 aprile in corteo per le strade. Dissonanza cognitiva, è ovvio.

In questo video si vede uno dei tanti tentativi dei vigili urbani di interrompere una messa pasquale. Il prete aveva avuto l’ardire di permettere a 15 fedeli, tutti molto distanziati tra di loro, di assistere.

Ma la mamma del comunista è sempre incinta, e ci riproveranno il primo maggio, vedrete.

Nel caso propongo una contro manifestazione, bardati con armature vichinghe e lame affilate (se mancassero gli spadoni anche balestre e giubbotti antiproiettile vanno bene), recitando:

Ecco là io vedo mio padre, ecco là io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco là io vedo tutti i miei parenti defunti, dal principio alla fine. Ecco, ora chiamano me, mi invitano a prendere posto in mezzo a loro nella sala del Valhalla, dove l’impavido può vivere per sempre… AAARGGGH!”

Mi sembra giusto poter ribattere civilmente al loro odio. Senza animosità o sofferenze inutili, mi raccomando, cari fratelli Giardinieri, si tratta solo di profilassi. Animali nocivi di cui occuparsi.

Chi c’è e chi non c’è più.

Purtroppo il buon Giulietto Chiesa ci ha lasciato. Vittima degli strani tempi attuali, e del tempo, non ricordiamocelo. 79 anni di onestà intellettuale. Non tutti eravamo d’accordo con lui, persino io lo trovavo troppo filosovietico, ma per tutta la vita è rimasto coerente con se stesso e con le sue idee, senza neanche il minimo cedimento. E’ morto senza rimpianti e senza il terrore di quello che lo aspetterà dopo. Che l’eternità ti sia lieve, fratello.

Un altro che ci ha lasciato è Kim Jong-Un, il paffutello dittatore nordcoreano, stroncato, pare, da una vita di eccessi (o dalla voglia dei parenti di succedergli). Ne avevo già parlato, della simpatica dinastia. Per lui un posto all’inferno, nel mitologico torneo di Bridge, è assicurato.

Francesco Guccini invece sta benissimo, pur con evidenti segni di senilità. Per lui non c’è posto al torneo di Bridge, lui non è abbastanza importante, o cattivo. Un posto in tribuna, a cantare questa canzone per tutta l’eternità. Non lo chiamano mica inferno per niente.

Crack

L’app Immuni forse è in arrivo: commissioni di esperti che pensano a questa cazzata e a leggi sull’immunità di medici e politici, mentre mancano mascherine e soldi. Nessun problema, per ora l’app è facoltativa, per cui non va installata per nessun motivo. Nel caso penseremo ad una crack, c’è chi ci sta già lavorando. Fottetevi, maledetti bastardi: ecco il messaggio che voglio lasciare ai nostri cari, amati politici, che pensano solo al loro culo al nostro bene.

Stato di polizia

Questa immagine ha fatto il giro del mondo, un tizio steso al sole nella spiaggia deserta di Rimini braccato da droni e quad della polizia. La reazione internazionale è stata “ma che cazzo stanno facendo, in Italia?”

https://www.windy.com/it/-Webcam/Germania/Renania-Settentrionale-Vestfalia/Minden/Markt/webcams/1448989422?52.510,0.176,5

Questa, per esempio è la città di Brema, in Germania, dalla webcam si nota che la gente continua a passeggiare e a sedersi nelle panchine. In altre nazioni, tipo Francia e Spagna la situazione è simile a quella italiana, ma senza gli eccessi, se qualcuno passeggia per i cazzi suoi senza avvicinarsi ad altra gente nessuno , giustamente, gli rompe il cazzo. Nemmeno i poliziotti.

https://www.windy.com/it/-Webcam/Germania/Munich/M%C3%BCnchen-Marienplatz/webcams/1171308478?52.510,0.176,5

Monaco, piazza centrale, questa mattina di domenica 26 aprile c’erano pure degli spettacoli…

https://www.skylinewebcams.com/it/webcam/espana/comunidad-de-madrid/madrid/puerta-del-sol.html

Porta del Sol a Madrid, in piena quarantena, oggi c’era poca gente in giro, ma panchine piene di gente a prendere il sole, senza droni od elicotteri invadenti della polizia.

Come mai, allora in Italia permane questo furore ideologico, insensato e cialtronesco? I motivi sono diversi, prima di tutto la voglia di far cassa dei comuni , ormai allo stremo per via dei risicati trasferimenti statali. Un altro è la voglia di rivincita degli ultimi, dei perdenti, ovvero di quella parte frustrata di dipendenti dello stato che, invece di ringraziare il signore di appartenere alla maggioranza degli italiani che non fa un cazzo e che comunque prende lo stipendio, si trasforma in “guardiano della fede” e applica le leggi, anche se sbagliate.

Sbirri, vil razza dannata.

Beh, almeno loro prendono uno stipendio, non so cosa pensare delle vecchiette che avvisano la polizia se qualcuno osa passeggiare per i cazzi suoi

L’eco della Puttanazza

La Puttanazza è un animale strano, un “giornalista” disposto a qualsiasi cosa pur di compiacere i propri datori dai lavoro. Anche nel mondo anglosassone il mestiere più antico del mondo è molto diffuso. “La Cina potrebbe usare il mare per nascondere i suoi sottomarini

Un grande Giornalista, ovvero una “puttanazza”, scrive articoli faziosi, detti in gergo “puttanate” (appunto). E i solerti redattori dell’espresso scrivono “il Veneto si salva grazie ai virologi che ignorano il governatore Zaia (leghista) mentre gli altri leghisti mandano a puttane il Piemonte e la Lombardia: peccato che le indicazioni ignorate non siano quelle della Lega nord, ma del governo…

Terra dei Pazzi

Ricordate la mitica Ucraina? La famosa Terra Dei Pazzi, ovvero il concentrato mondiale di Pazzia, stupidità e corruzione, tale da far sembrare l’italietta una specie di Svizzera imbottita di steroidi. Altre nazioni come la Svezia Bacianegri e l’India stanno seriamente contendendogli il primato, ma la loro è una pazzia normale, che sfocia nella pura stupidità, non il caos organizzato, insensato, Kafkiano degli ucraini.

Dopo mesi di lotta politica passano due leggi:

  1. la vendita all’asta delle terre coltivabili. Si ignora la reazione dei contadini che attualmente coltivano gli appezzamenti assegnatigli dal governo durante l’era sovietica, ma posso immagginare come si sentono.
  2. viene confermata la statalizzazione della Privat Bank, la banca di Koimoilosky, il politico con la vasca degli squali in ufficio, requisita dallo stato dopo una serie impressionante di malversazioni e appropriazioni indebite: tutto bene, se non che il nostro eroe dispone di un esercito privato ed è il principale sponsor dell’attore comico Zelensky, attualmente capo del governo e presidente eletto. Fossi in lui girerei con il giubbotto antiproiettile, pure in bagno.

A volte ritornano.

durante la mitica telefonata con Putin, si infila la cravatta in bocca mentre si sentiva dire “ti spiezzo in due”.

Incredibile a dirsi, il pregiudicato ed indagato Saakashvili, colui che ci ha fatto tanto sognare potrebbe tornare come esponente del governo di Kiev. Ricordiamolo che, dopo tanti sforzi è riuscito a farsi indagare per:

  • furto
  • appropriazione indebita
  • falsa testimonianza
  • traffico di droga
  • omicidio
  • tortura
  • malversazione
  • strage colposa
  • abuso edilizio
  • stupro
  • sesso con minori
  • Ecc. ecc.

In passato affermavo, con ragione, che costui fosse stato indagato per tutti i reati possibili, fatta esclusione per stupro, sesso con minori e furto di bestiame. Nel frattempo è saltata fuori una ragazza che afferma di essere stata violentata dal nostro eroe a sedici anni, per cui , gli rimane solo di rubare una mucca ed è a posto. Quello che è veramente incredibile è che una persona in possesso di un curriculum simile, se non peggiore di quello di Totò Riina, sia diventato prima capo del servizio anticorruzione ucraino e poi governatore della regione di Odessa. Ma non basta, dopo i disastri commessi dal pluri-indagato come capo della commissione, del tutto “inaspettati” e dopo che costui ha consegnato il porto di Odessa alla mafia georgiana, il presidente ucraino Zelensky ci ripensa e addirittura offre al nostro Saaka il posto da Vicepremier.

Nel frattempo, il nostro eroe negativo, che ha pure il difettuccio di bere e drogarsi come una scimmia, si presenta in pubblico con la spilletta raffigurante la bandiera ucraina al contrario. Saaka facci sognare!

Vita e morte.

I dati relativi alla mortalità in Italia sono i seguenti:

  • 2017: 646.883
  • 2018: 636.000 (approssimati)
  • 2019: 647.000 (approssimati)

L’Istat si è portata avanti con i lavori e fornisce dati certi solo per il 2017. Se tanto ci dà tanto solo tra un paio di anni sapremo i morti totali del 2020. Notizia che temo sarà irrilevante rispetto ai problemi che avremo in quel momento.

Facciamo una ipotesi, supponiamo, solo per un attimo, che su base annuale i morti non siano affatto aumentati, o che lo siano più che altro per via del mancato esercizio fisico a causa della reclusione imposta dal governo. Obesità e malattie cardiovascolari in aumento per via della reclusione forzata. Immaginiamolo.

Facciamo un esempio, nel 2017 sono morte 187.351 persone per tumori, eppure nessuno ha messo fuorilegge il fumo e vietato sostanze “sospettate” di essere cancerogene presenti, tra l’altro nel cibo e nelle bevande. Nessun decreto di urgenza del governo e nessuna task force del cazzo, per un numero di vittime molto, ma molto più elevati in un solo anno di quante ne potrà mai fare in italia il Coronavirus. Non vedo in cielo nessun drone in cerca di gente che fuma nei vicoli di nascosto. Probabilmente mi sbaglio, ma, vi ricordo, aspettiamo il numero complessivo di decessi in italia per il 2020 e poi traiamone le conclusioni.

Frocismo senza Limitismo

Ok, questione di priorità, immagino.

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Amazon è una società che si dà molto da fare per differenziare quanto il più possibile i dipendenti assunti, per tendenza sessuale e razza di appartenenza, insomma, le razze non esistono, ma loro le vedono benissimo, quando le assumono. Il motivo non è quello di rendere migliore il pianeta, ovvio, ma rendere impossibile ai dipendenti organizzarsi e chiedere condizioni di lavoro migliori. Diversità necessaria per tenere bassi gli stipendi.

Una fatto evidente anche nelle affollate prigioni americane. I detenuti si organizzano in gang divise per razza o provenienza, e si scannano allegramente tra di loro, rendendo paradossalmente più facile il lavoro alle guardie. Se fossero tutti coesi i detenuti, spesso condannati a pene assurde per reati ridicoli (tipo essere condannati all’ergastolo per avere rubato tre auto in tre occasioni diverse), si coalizzerebbero per uccidere tutte le guardie e scappare.

Buonanotte ragazzi , e sogni d’oro, che il governo pensa a voi.