Crea sito

Le ricerche su internet – pistole ad acqua caricate con acido

Ogni tanto faccio una scorribanda nelle statistiche del sito e controllo le chiavi di ricerca che hanno portato la ggente sul muo blog.

Famose sono state le chiavi :

Uccelli e silenziatori

Ma le pallottole in acqua rimbalzano?

che hanno portato alla realizzazione da parte mia di appositi post sull’argomento.
Mi è rimasta poi sempre la domanda:
“ma come cavolo hanno fatto ad arrivare sul mio sito?”
Misteri di Gooogle…..
Arriviamo a bomba, ovvero alle pistole ad acqua riempite di acido.
Una moda molto attuale in paesi come India E pakistan, come metodo di punizione per donne riottose.

Come saprete quello che si può comprare nei supermercati è diluito e in forma gel , di solito.
Questo perché le massaie di solito non leggono le scritte in piccolo sull’etichetta,  il rischio che si spruzzino delle gocce in faccia è sempre presente, e riducendo la concentrazione e trasformandolo in gel si riducono i rischi.
Ovviamente i prodotti da supermercato non vanno bene per i coglioncelli che volessero riempirci la pistola ad acqua .

Si va su internet e si fa una ricerca.

Gli acidi fumanti, invece, ovvero chimicamente puri si reperiscono dai grossisti di materiali per laboratori, ma ovviamente sono controllati.
Molti piccoli chimici sono incappati nelle maglie della giustizia proprio per l’acquisto fatto su internet di determinati acidi, che vengono utilizzati insieme ad altre sostanze per preparare anfetamine e similia.
Siete avvisati.
(chi si ricorda la storia dei tre barattoli , del contagocce e dei vassoi di plastica? Una paperella omaggio virtuale a chi indovina)
Ovviamente gli acidi concentrati aggrediscono il PET, ovvero il componente principale delle pistole ad acqua.
Infatti di solito vengono venduti in flaconi di vetro.
Esperimenti del genere sono pericolosi anche per chi spara, mi sa.
Quando vi rinchiuderanno dite ai vostri compagni di cella che vi manda Picone.
E per ricordare che cosa succede quando si spruzza dell’acido in faccia a qualcuno date una occhiata qui, ok?
Insomma, si fanno dei danni allucinanti, si rischia grosso con il giudice e i poliziotti avranno una gran voglia di vedere se il manganello sulla vostra testa rimbalza.
I compagni di cella vi useranno come oggetto sessuale, se vi va bene, e tutto perché avete tirato dell’acido in facci ad una ragazza.
Forse è meglio se andate in un locale e vi ubriacate come delle besti, per dimenticare quella ragazza che vi ha fatto soffrire.
E non guidate , dopo.

Ti potrebbe interessare anche...