Crea sito

Boldrini , Banane e sviste, cronaca di un paese che va a puttane.

Nella giornata di ieri sono accaduti due fatti tragicomici, il primo è il lancio di banane contro il Ministro Kyenge.

Un rappresentante di forza nuova si è intrufolato in una festa del PD e ha cercato di colpire la ministra Kyenge con delle banane.

Possiamo dire che non aveva buona mira e che non ci è riuscito.

Notevole anche il fatto che sia riuscito ad uscire dalla festa sulle proprie gambe.

Anni fa avrebbe rischiato una bella ripassata, ma adesso , presentarsi alle feste del PD con la testa rasata e una svastica tatuata sulla fronte attira, al massimo , delle occhiatacce.

Tempi che cambiano.

L’altra notizia, ancora più incredibile, è questa.

L’articolo 126 Bis del decreto del fare , con un “non ”  messo al punto giusto, toglieva il tetto massimo delle retribuzioni assegnato ai manager e funzionari pubblici.<

br />
L’accusa della Boldrini è la seguente, una ferma condanna “dei funzionari che correggono le leggi a nostra insaputa”.

Non ci voleva Sherlock Holmes per capilo,  la parolina incriminata è stata aggiunta a bella posta da qualche funzionario, timoroso di vedere un tetto per il proprio stipendio.

Ma l Boldrini , come al solito “chiagne e fotte” e ribadisce la sua solidarietà con i “poveri funzionari della camera, accusati da tutti “.

Poveri, poveri dipendenti della Camera, che si devono accontentare di uno stipendio medio   da diecimila euro al mese, e con questa crisi, poi!

Per fortuna che hanno anche la quindicesima , oltre alla tredicesima e alla quattordicesima……

Ricapitolando, funzionari corrotti dello stato modificano le norme al vaglio del parlamento e non si dimette nessuno?

Dimenticavo , siamo in Italia.

Brava Boldrini , Brava, difensore dei deboli e degli oppressi, non ti smentisci mai.

Ti potrebbe interessare anche...